Cerca

289 di Alessandro Mazzà

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una...

CANZONI DI TRAVERSO di Sandra Iai

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di...

QUELLO CHE NON PUOI TROVARE di Luigi Costantino

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo,...

LA VOCE DEL CORPO di Marta Bandi

Raccolgo le poche certezze che ho Nella mia mano sinistra, Tanto vale quanto la destra. Con i capelli sempre scontenti Il mio fedele...

SMETTILA! di Maria Teresa De Carolis

La devo smettere La devo smettere sì Di rannicchiarmi in un angolo Buio Di contare le rughe Come conto i ricordi Di saltare Di vetro in...

VIOLA (estratto cap. 2) di Giovanni Barco

Castiglione di Sicilia era una piccola città collinare nei pressi dell’Etna, nel cuore della Valle attraversata dall’Alcantara, un fiume...

VENTO DI LUGLIO di Majlinda Petraj

Dune accarezzate dal vento la pelle abbronzata dove lascio il mio sguardo. Mi dissolvo nel deserto sabbioso dove vaga il mio respiro...

DOLORE di Alessandra Muzzini

Più cerco di allontanarti, più ti ritrovo accanto che mi respiri morte e oscurità. Più cerco di trasformarti in ricordo sbiadito, più mi...

PIOGGIA di Stefania Rossi

Nel segno del tempo La pioggia lava pensieri E acqua di sorgente Interminabili letti Prosciugati da sempre Inonda Non sfuggirò Alle...

CONFINI DI SABBIA di Alessandro Mazzà

I tuoi capelli che scendono a croce decidono il confine cancellabile fingendo contro altezze steccati disegnati mentre tutta in moto...

BUON TEMPO di Sandra Iai

Ma non guardarti è sprecare un buon tempo come non poter raggiungere il mare arrendersi alle dune se le palpebre abbandonano i sogni Ma...

DEADLY di Majlinda Petraj

Dimoro tra pigne di vestiti consumati. Ostaggio del colore del vuoto e del profumo rimasto tra le fibre. Non vorrei donare a questi...

SEMPRE QUI di Luigi Costantino

Te ne sei andato all’improvviso. La vita è volata via con mille rimpianti. Ma hai fatto in tempo a godertela, hai fatto in tempo a...

LINEE IMPERFETTE di Stefania Rossi

Ingarbugliati Gli occhi Come matasse Intricate Guardano lontano E colori di piccoli Arcobaleni quotidiani Disegnano linee Troppo...

279 di Alessandro Mazzà

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile...

MANO NELLA MANO di Sandra Iai

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che...

LA DITTATURA DEL DOLORE di Luigi Costantino

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire....

CARPE DIEM di Majlinda Petraj

M'appoggio alla pelle ruvida e spessa dell'albero, rimuginando pensieri; Sotto il fogliame, cerco ordine nel mio bellissimo caos, mi...