top of page
Cerca
  • Libereria

QUEL TUO SORRISO di Federico Morando


Sei come i paesaggi dell'Italia Che non mi stancherei mai di guardare, Sei come l'eleganza della dalia, Sei come il vento ed il sale del mare, Sei come la primavera del sole, Sei come tutto ciò che di bello c'è In questo mondo. Non ci son parole Grandi abbastanza, sai, ma ho capito che Per scrivere la lirica d'amore Perfetta basterebbe affidare alla Pagina una tua fotografia E lasciare che sia la magia Di quel tuo sorriso a donare alla Vita quel nostro dolce sapore.


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st

bottom of page