Cerca
  • Libereria

I LIMITI DELLE COSE di Laurent Vercken de Vreuschmen


Raccolti

Intorno alle proprie estremità

Si nasce

E con livore si immagina il mondo

Ma una certa speranza si offre

Persuasi dalle cose vive

Nel credere nel potere

Di comunicarci l’uno con l’altra

Il proprio giudizio sulle cose

Ma una certa speranza si offre

Nel dimenticarci

Quando si muore

Il proprio corpo

Raccolto intorno alle estremità

Senza più alcun immaginato potere

Persuaso finalmente anch’esso

Dai limiti delle cose


12 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria