Cerca
  • Libereria

IL FARO di Marta Bandi


Ci sono lunghi giorni

che diventano periodi

in cui

decidi di essere faro

non hai scelta.

o che l'hai

ma non la consideri

diventi faro

che si accende

e si spegne

si spegne

e si accende

guida per i marinai

forte e resistente

contro ogni tempesta.

decidi di esserlo

nonostante

ti senta

una piccola barchetta

in balia delle onde

e vorresti

aggrapparti

ad una fune sicura

che ti tirasse

in porto

ma no!

sei il faro

e quando tutto si placa

si schiarisce

l'orizzonte

il mare si calma

sei contenta

di aver deciso di esserlo

il faro.


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

NVS229 di Alessandro Mazzà

Perché ho in testa una canzone? Non è veramente nella mia testa mi sta dicendo cos’è una testa Cos’è una canzone? È la figlia e la madre della musica e non è una risposta e non è una risposta questa O

SENZA TITOLO di Jans Illusion

Nel mio mondo ormai artefatto Lei non appare mai e si naviga nel tormento.

IL VOLO DEI GABBIANI di Sandra Iai

Strappami dalle grinfie del mondo il volo dei gabbiani dice che hai la forza per farlo Solleva quest'involucro dalla cera che cola da questa pozza di sangue creata dal pensiero Afferra i miei polsi e