Cerca
  • Libereria

PASSO DOPO PASSO di Sandra Iai


E una mattina

una di quelle mattine lì

che tutto è grigio

anche il cammino

prese coraggio

si avvicinò allo specchio

fece una promessa sottovoce

asciugando le lacrime

gettò tutta la sua tristezza

distrattamente in uno zaino

diede un'occhiata veloce al cielo

che ricambiava il suo sguardo

salutò se stessa

voltò le spalle alla porta

dimenticando i sogni sul divano

e le scarpe con i tacchi

passo dopo passo

un pensiero alla volta

abbattendo molti muri

raggiunse il sole


29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile contare dormo da duecentomila anni e dormo tra duecentomila anni

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che riceve la luce che disseta Il buio l'hai sconfitto già in passato e

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire. Bisogna avere il coraggio di essere allegri. L’allegria è prof