Cerca
  • Libereria

PASSO DOPO PASSO di Sandra Iai


E una mattina

una di quelle mattine lì

che tutto è grigio

anche il cammino

prese coraggio

si avvicinò allo specchio

fece una promessa sottovoce

asciugando le lacrime

gettò tutta la sua tristezza

distrattamente in uno zaino

diede un'occhiata veloce al cielo

che ricambiava il suo sguardo

salutò se stessa

voltò le spalle alla porta

dimenticando i sogni sul divano

e le scarpe con i tacchi

passo dopo passo

un pensiero alla volta

abbattendo molti muri

raggiunse il sole


28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

LA MORTE DEL SIPARIO di Gianluca Sonnessa

Sono stato sull'orlo del burrone. Per diventare l'orlo, il burrone, la caduta, l'ultima onda sotto l'ultimo cielo dell'ultimo mio attimo di morte. Sono stato l'amore. Per diventare il suo sangue, la s

NVS208 di Alessandro Mazzà

Cosa scrivo? Il poema dell’inesistenza dello spazio e del tempo e del loro fare un bel male Tutto intero il libro del mondo nel piccolo mio capitolo del libro del mondo Che sono un uomo che vuol dire

IL GESTO DELL'ABBRACCIO di Sandra Iai

Il libro fa il gesto dell'abbraccio prendendo i tuoi pensieri li custodisce nel segreto delle sue pagine chi vorrà muovere i suoi passi chi si soffermerà al suo interno avrà preso la decisione di entr