Cerca
  • Libereria

PASSO DOPO PASSO di Sandra Iai


E una mattina

una di quelle mattine lì

che tutto è grigio

anche il cammino

prese coraggio

si avvicinò allo specchio

fece una promessa sottovoce

asciugando le lacrime

gettò tutta la sua tristezza

distrattamente in uno zaino

diede un'occhiata veloce al cielo

che ricambiava il suo sguardo

salutò se stessa

voltò le spalle alla porta

dimenticando i sogni sul divano

e le scarpe con i tacchi

passo dopo passo

un pensiero alla volta

abbattendo molti muri

raggiunse il sole


28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

DA "IL GRANELLA E I PICCIRILLI" di Sebastiano Privitera

(riduzione e adattamento di una novella di L. Pirandello) … Tinino: -(falsamente umile) Perdoni, signor avvocato... mi potrebbe spiegare come si formano le nuvole? Zummo - (c.s.) Come si formano le nu

VRAD=G'AN di Gianluca Sonnessa

Abbiamo sbloccato lucchetti usando la stessa chiave Per scoprire che non c'erano porte chiuse, anzi, non esistevano le porte o lucchetti. Ma esistono le chiavi. Le briciole si sono trasformate in Doma

NVS201 di Alessandro Mazzà

Prepara l’esperienza che non te ne aggiungerà mettici l’accoglienza e la paura cosmica della novità mettici il lievito sbagliato salutare della partecipazione mettici la passione che ti sporca la pass