Cerca
  • Libereria

DI INGRATA CREAZIONE di Alessandra Bloise Diana


Dalla realtà turbata

per questo sovverto

inquietudine e sensibilità.

A ritroso, come corolle

facilmente abbassate

dal repentino termine che pone

[come condizione

la bellezza fugace.

Apro adesso i petali

ad inconsapevole meraviglia

e trasformo lo smarrimento

in sguardo differente

e trasformo di strati il lieve intuire

in ideazione e cosmo

e trasformo la vulnerabilità

in libero sentire.

Della realtà

creatura avulsa e straniera

tanto da essere figlia ingrata

[e creatrice.


18 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NOI di Michela Gallo

Noi... Da questa società esclusi, emarginati... Voi con i vostri cappelli, Io con i miei interminabili discorsi filosofici sulle mie vicissitudini che vi racconto Tutto d'un fiato... Noi... Con le nos

© 2017 Libereria