Cerca
  • Libereria

NON HO TITOLO di Antonio Ardizzone


Avvertenze il Poeta ha detto

“Conservare il cuore in un luogo asciutto...”

Il mio sotto il muschio tra il vischio senza fischio

ora qui Venere lo brucia col fuoco di rischio,

sembra nebbia ma lo sai sono fumi

fertili ceneri che si scrollano se tremi

e tu fremi irrigui brividi pianti

e io tramo il disordine dei venti

e trepido paziento

e non stento canto

intanto si mostra intento

nell’eterno nostro vanto

senso


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st