Cerca
  • Libereria

BESTIARIO CON VESTIARIO di Luca Oggero


La fauna umana

e quella disumana.

Giungla di voci

sussurri e grida atroci.

Cani e caimani

e squali con le mani

a stringer mani

e fottere denari.

Simpatici somari

pantere e pantegane

pulci polli poiane

anime ed animali

capre e capretti

capetti e caporali.

I gesti più cordiali

pietà sincera

la bontà vera

e la violenza pura.

Le bestie che si credono normali

secondo me son sempre le più strane

e fan paura.


2 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

POESIA DI LATO di Stefania Rossi

Non lo so... So cosa non può essere Non sono io Non è l'alba Non è nemmeno nelle foglie d'autunno Non è il viso carico di mia madre Non è nelle cose che non ho Non è un bambino che gioca alla guerra N

NVS181 di Alessandro Mazzà

Chi vede scrive e consuma chi ha visto ha negato ogni altra vista futura come di cosa detta verità trovata intoccabile come di spiaggia dataci senza orme perché cambiasse

PACE di Sandra iai

Non c'è modo di parlare di morte se non da vivi non posso parlare di vita se non da morta quanta pace occorre per poter parlare ma è solo quando mi trovo all'inferno che riesco veramente a scrivere

© 2017 Libereria