Cerca
  • Libereria

SPERANZA di Maria Villani


Avrai tepori nuovi,

Ove oggi vige il freddo.

Un mondo da scoprire

Quando il sole splende alto.

Dieci sorrisi in un momento.

Avrai un forte sussulto

dentro di te.

Aprirai gli occhi

Verso il cielo!

Non arrenderti, piccola mia

nze

Trasfigurano prima o dopo

Altri giorni spietati

Nei volti illuminati di amara consapevolezza

Degli abituati


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile contare dormo da duecentomila anni e dormo tra duecentomila anni

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che riceve la luce che disseta Il buio l'hai sconfitto già in passato e

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire. Bisogna avere il coraggio di essere allegri. L’allegria è prof