Cerca
  • Libereria

ALI di Sandra Iai


Ricordi? Mi parlavi di ali e io ti chiedevo "è possibile?"

È possibile che queste ali riescano a sfidare il vento? A rompere catene millenarie, ad arrivare fino a luoghi inesplorati?

"Tutto è possibile" mi ripetevi, "se credi nella potenza delle parole"

Sposai il tuo cammino a piedi nudi percorsi la tua strada senza paura di ferirmi sposai le tue amiche parole

Con la meraviglia negli occhi osservammo arrivare verso di noi creature aliene portatrici di nuove antiche memorie il tuo richiamo le conduceva a noi

Sposai nuovi sogni intrisi di domani e un cielo nuovo diventò la nostra casa

L'albatros ha aperto le sue ali il viaggio è appena cominciato ma ha già una lunga storia fatta di versi, di sguardi, di intrecci tra diversi sguardi intrecciati

Fidarsi è bene Credere è vita


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

NVS203 di Alessandro Mazzà

La vita è un film che racconta la storia di una vita con la pubblicità in mezzo La testimonial non testimonia un bel niente e ha dei bruttissimi pantaloni a zampa color viola Questa casa inquadratura

VELI di Sandra Iai

Scusa ma non ho capito cosa vorresti da me Vorresti forse che accendessi il sole ma lui splende da millenni senza il mio aiuto Vorresti che arginassi il mare ma le sue sponde lo abbracciano già senza

RICONQUISTA di Valentino Picchi Hechìzo

Geometria di rami e costole il mio torace toccato dal vento che copre gli ideali come un guscio la sua perla: è l'oceano intero. Sposato con tutto matrimonio del mondo lui non cambia io divengo geomet