Cerca
  • Libereria

BURKA di Rossana Pagano


Molte donne indossano un burka,

a volte si vede, è evidente

è scuro, è nero non lascia

intravedere niente.

Noi ci scandalizziamo,

ci ribelliamo,

accusatori, giudici

emissari di Dio.

Molte altre donne

indossano un burka

trasparente, invisibile,

soffocante.

Noi non lo vediamo,

non lo tocchiamo,

non ci scandalizziamo.

Quante gioie negate,

quanti traguardi impediti.

Non sai fare, non sai dire

e ogni disprezzo ci copre,

ci annebbia.

Ma la difesa dall’odio è dovuta,

spalanca le braccia,

niente ti coprirà

non farti mettere abiti

che ti deformano,

chi sei dillo tu!

Dillo piano, dillo forte

varia può essere l’intensità,

ma chiara deve essere la tonalità.


0 visualizzazioni

© 2017 Libereria