Cerca
  • Libereria

FELICITÀ di Alessandra Bloise Diana


La felicità non ha un suo posto.

Barcolla incerta

tra gli interstizi della vita

e quasi mai segue la linea tracciata.

Fa solchi di contraddizioni, errori e dolori

ed è lì che aspetta.

Perché è una fugace ed ambiziosa farfalla

nata per farsi guardare, nata per farsi appena toccare,

nata per essere quell’attimo di eterno

da conquistare a suon di lacrime e sangue.

Questo, insegnerò ai miei figli.


15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

LA MORTE DEL SIPARIO di Gianluca Sonnessa

Sono stato sull'orlo del burrone. Per diventare l'orlo, il burrone, la caduta, l'ultima onda sotto l'ultimo cielo dell'ultimo mio attimo di morte. Sono stato l'amore. Per diventare il suo sangue, la s

NVS208 di Alessandro Mazzà

Cosa scrivo? Il poema dell’inesistenza dello spazio e del tempo e del loro fare un bel male Tutto intero il libro del mondo nel piccolo mio capitolo del libro del mondo Che sono un uomo che vuol dire

IL GESTO DELL'ABBRACCIO di Sandra Iai

Il libro fa il gesto dell'abbraccio prendendo i tuoi pensieri li custodisce nel segreto delle sue pagine chi vorrà muovere i suoi passi chi si soffermerà al suo interno avrà preso la decisione di entr