Cerca
  • Libereria

LA CANZONE DELL'AMICIZIA di Luigi Costantino


Questa è la canzone dell'amicizia

quella vera, quella che resiste

quella che combatte, quella che rispetta

questi versi sono dedicati

a chi ha il coraggio di essere bello,

bello fino in fondo

dedico questi versi a chi non tradisce

a chi non delude

a chi se sbaglia, lo ammette

queste parole sono gettate in faccia

a chi conosce solo la parola convenienza

a chi non ha capito che l'amicizia, se la sai coltivare

è un giardino sempre verde

è un sole sempre caldo

è un sostegno, è un conforto

è un'arma in più per impedire

il fluire di lacrime antiche

queste sono parole che parlano di amicizia

e tu che leggi fino in fondo

tu che mi leggi fino all'ultima riga

sì, proprio tu

tu che mi comprendi, tu che hai voglia

di andare oltre l'apparenza

tu puoi dirti davvero

mio Amico.


8 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

POESIA DI LATO di Stefania Rossi

Non lo so... So cosa non può essere Non sono io Non è l'alba Non è nemmeno nelle foglie d'autunno Non è il viso carico di mia madre Non è nelle cose che non ho Non è un bambino che gioca alla guerra N

NVS181 di Alessandro Mazzà

Chi vede scrive e consuma chi ha visto ha negato ogni altra vista futura come di cosa detta verità trovata intoccabile come di spiaggia dataci senza orme perché cambiasse

PACE di Sandra iai

Non c'è modo di parlare di morte se non da vivi non posso parlare di vita se non da morta quanta pace occorre per poter parlare ma è solo quando mi trovo all'inferno che riesco veramente a scrivere

© 2017 Libereria