Cerca
  • Libereria

LE DANZE di Valentino Picchi Hechìzo


Le danze intorno

al fiore magico del sesso

propiziando sòrti e

rigenerazione:

tribù dentro di me

alla cerimonia del

colore

cancellano un'educazione

per sollevarne un'altra.

Viaggia il graffito

del mio nome

che ambisce a chiamarsi

nazione:

un'idea di progresso

mai coniata e

mai barattata

per utopie di sete

e conquista.

Le danze intorno

al fiore magico del sesso,

le tribù dentro di me

bruciano il ritmo

di un mistero solo

che parla e interroga

l'archeologia del

mio segno.


3 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria