Cerca
  • Libereria

SENZA PELLE di Alessandra Bloise Diana


Pensieri bianchi e veloci

scorrono e scivolano nella mente

dalle curve dritte e pericolose.

Gocce nella discesa ripida e facile

dalle parole soffocate.

Urla asfissiate a bocca aperta

e deliri di viaggi notturni

nell’incomprensione del girotondo altrui.

Come fiori

sbocciano pensieri

innaffiati dalla solitudine

degli echi rimbombanti.

Pensiero e vita-

tratteggio pericoloso-

se è senza pelle

ciò che si sente.


7 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria