Cerca
  • Libereria

GIRASOLI di Rossana Pagano


Gira, gira Girasole

inganno di prospettiva

scherzo di percezione

bugia infantile.

Cerchi la luce, cerchi l’amore

ruoti la testa

sul tuo forte stelo.

Pazzo di luce, pazzo d’amore

espandi i tuoi semi

esplosi in un grido.

Amore perduto, amore infinito

ti cerco, ti scovo

ma non ti intravedo

non mi appartieni, non ti appartengo

il centro vitale è troppo lontano.

T’inseguo da sempre, t’inseguo da ieri

ma il tuo giallo è sfocato

e il mio amore sprecato.


15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria