Cerca
  • Libereria

TUTTO A POSTO di Marta Bandi


Mi piace ascoltare il rumore Della pioggia che cade Come il vento Che mi calma Mi piace ascoltare il respiro Di chi sogna Mi piace stare sospesa In quella bolla Che sa di passato Mi piace navigare coi pensieri Lontano Quando la vacuità del presente Non mi opprime Quando non avverto Sudditanza col tempo Mi piace pensare che è stato fatto Il dovuto E ciò ha prodotto Questi attimi. Ma sono solo attimi.


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile contare dormo da duecentomila anni e dormo tra duecentomila anni

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che riceve la luce che disseta Il buio l'hai sconfitto già in passato e

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire. Bisogna avere il coraggio di essere allegri. L’allegria è prof