Cerca
  • Libereria

RICHIAMO di Marta Bandi


È sorprendente Come un meccanismo A volte imperfetto Possa migliorare le sue funzionalità Via via rinnovandosi, rifiorendo. Quando l'amalgama è perfetto L'una entra nell'altro Creando una fusione astratta, assoluta Ma allo stesso tempo finita Relativa. Gli occhi vedono di più Osservano, guardano Ogni cosa Ed ogni cosa è un qualcosa Che può essere usata Maneggiata, ascoltata, mangiata, Bevuta, vissuta Con te. Cambia l'ottica, il sapore. Il sangue scorre cantando A volte più veloce Nella frenesia di arrivare Al cuore. Il cuore... batte Il suo tam tam nella giungla Batte quando sei pensiero Quando sei sogno Quando sei fantasia Quando sei realtà Quando sei tangibile Quando sente il tuo Battere all'unisono. Si chiama innamoramento Si chiama vita.


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile contare dormo da duecentomila anni e dormo tra duecentomila anni

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che riceve la luce che disseta Il buio l'hai sconfitto già in passato e

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire. Bisogna avere il coraggio di essere allegri. L’allegria è prof