Cerca
  • Libereria

RICHIAMO di Marta Bandi


È sorprendente Come un meccanismo A volte imperfetto Possa migliorare le sue funzionalità Via via rinnovandosi, rifiorendo. Quando l'amalgama è perfetto L'una entra nell'altro Creando una fusione astratta, assoluta Ma allo stesso tempo finita Relativa. Gli occhi vedono di più Osservano, guardano Ogni cosa Ed ogni cosa è un qualcosa Che può essere usata Maneggiata, ascoltata, mangiata, Bevuta, vissuta Con te. Cambia l'ottica, il sapore. Il sangue scorre cantando A volte più veloce Nella frenesia di arrivare Al cuore. Il cuore... batte Il suo tam tam nella giungla Batte quando sei pensiero Quando sei sogno Quando sei fantasia Quando sei realtà Quando sei tangibile Quando sente il tuo Battere all'unisono. Si chiama innamoramento Si chiama vita.


8 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria