Cerca
  • Libereria

RICHIAMO di Marta Bandi


È sorprendente Come un meccanismo A volte imperfetto Possa migliorare le sue funzionalità Via via rinnovandosi, rifiorendo. Quando l'amalgama è perfetto L'una entra nell'altro Creando una fusione astratta, assoluta Ma allo stesso tempo finita Relativa. Gli occhi vedono di più Osservano, guardano Ogni cosa Ed ogni cosa è un qualcosa Che può essere usata Maneggiata, ascoltata, mangiata, Bevuta, vissuta Con te. Cambia l'ottica, il sapore. Il sangue scorre cantando A volte più veloce Nella frenesia di arrivare Al cuore. Il cuore... batte Il suo tam tam nella giungla Batte quando sei pensiero Quando sei sogno Quando sei fantasia Quando sei realtà Quando sei tangibile Quando sente il tuo Battere all'unisono. Si chiama innamoramento Si chiama vita.


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

DA "IL GRANELLA E I PICCIRILLI" di Sebastiano Privitera

(riduzione e adattamento di una novella di L. Pirandello) … Tinino: -(falsamente umile) Perdoni, signor avvocato... mi potrebbe spiegare come si formano le nuvole? Zummo - (c.s.) Come si formano le nu

VRAD=G'AN di Gianluca Sonnessa

Abbiamo sbloccato lucchetti usando la stessa chiave Per scoprire che non c'erano porte chiuse, anzi, non esistevano le porte o lucchetti. Ma esistono le chiavi. Le briciole si sono trasformate in Doma

NVS201 di Alessandro Mazzà

Prepara l’esperienza che non te ne aggiungerà mettici l’accoglienza e la paura cosmica della novità mettici il lievito sbagliato salutare della partecipazione mettici la passione che ti sporca la pass