Cerca
  • Libereria

BACK FORWARD di Mariateresa Scionti

Come un vecchio juke box

seleziono la canzone,

mi risuona dentro

stonata.


I Verve alla radio,

un riverbero underground

dei miei pensieri confusi:

"And I'm a million different people from one day to the next"


Il fondo di un bicchiere

un sorso di whiskey che scalda e

brucia alla fine.


Un sogno lucido

come una vecchia pellicola,

mi basterebbe un back forward.


Un tonfo sordo dentro

tra un "arrivederci" e un "vorrei",

un'altra tirata di sigaretta.

313 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NOI di Michela Gallo

Noi... Da questa società esclusi, emarginati... Voi con i vostri cappelli, Io con i miei interminabili discorsi filosofici sulle mie vicissitudini che vi racconto Tutto d'un fiato... Noi... Con le nos

© 2017 Libereria