top of page
Cerca
  • Libereria

BRUNO di Valentino Picchi Hechìzo

Che ne sarà

della mia fede

lo capirò dalla mia sete,

che storie hai

secolo muto?

Eccomi qui:

avrai il tuo Bruno.

Ragazzo mio

la storia è carta

I'errore insegna la vita canta,

ragazzo mio

il boia ha un figlio

fa quel che deve per dargli il meglio.

Fra tanti guai

non è il mio male

avere un dio per ogni fame,

brucerò io

brucia l'aurora

ragione tua: ragione nuova.

È l'eresia

che t'innamora

la mente va l' anima vola

ragazzo mio

la morte è un sogno

accetta il fuoco porta il tuo segno.

55 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st

bottom of page