Cerca
  • Libereria

CANZONI DI TRAVERSO di Sandra Iai

Ma che bella sera stasera amore mio

con i tuoi baffi che tagliano il cielo

e i capelli che fuggono dalla nuca

e mi raccontano canzoni di traverso

quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢


Ma che bella sera stasera

le tue ginocchia affilate

reggono un libro di geografia poetica

e firmano il vento con la tua voce


Non hai mai avuto la forma di un orso

sei sempre stato pi un lupo selvaggio

con l'eleganza di un felino

ed occhi che vengono da deserti lontani


Ma che bella sera stasera

Amore mio


Mentre tu mi racconti la vita

le rondini fanno il nido sulla nostra testa

e la stanchezza

pian piano

se ne va

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st

Raccolgo le poche certezze che ho Nella mia mano sinistra, Tanto vale quanto la destra. Con i capelli sempre scontenti Il mio fedele sorriso, Ormai stanco di concedersi Facilmente. Con la pelle ricett