Cerca
  • Libereria

COLORI di Stefania Rossi

Perduto in cieli tersi

Ho trovato il colore dei tuoi occhi

Li ho colorati di me

Cercando di nascondere

Il buio della notte

Separa l'alba che unisce

I nostri giorni regalati di maggio

Non cercare risposte sicure

Alle incertezze del rosso dei tramonti

Guida le parole su sentieri rigorosi

Che l'albero lo sa dove lasciare messaggi

Ti aiuteranno a ricordare

Cammino piano ora

Ho scarpe d'inverno

E un cappello di note

Di una musica in testa

Ti incontrerò rincorrendo

Pensieri

Lascia una luce

Che possa trovare

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono già morto e non nascerò sono appena nato mi lascio e tornerò sono il trascorrere in un punto e non sono quel punto sono l’inutile contare dormo da duecentomila anni e dormo tra duecentomila anni

Sono la parte vera del tuo sogno la fiamma che respira e scalda ogni tuo giorno il punto in cui la cascata s'infrange lo scoglio che riceve la luce che disseta Il buio l'hai sconfitto già in passato e

Che futilità essere contenti. Lo spessore, il valore, le perle dell’anima si manifestano nella sofferenza. Ma non si può sempre soffrire. Bisogna avere il coraggio di essere allegri. L’allegria è prof