Cerca
  • Libereria

DICEMBRE di Paola Orsini

Non senti i pensieri

miei tremuli, sussurranti?

Sei quattro spilli

di ghiaccio nella mia mano

che cerca tra i rami

gli ultimi scampoli di cielo.

Intanto bolle l'acqua sul fuoco

e io preparo la cannella con amore.

Sei ovunque, come quei fiori gialli

che nascono sulla strada.

Tra le mie crepe c'è ancora posto,

c'è ancora acqua per bere.

0 visualizzazioni

© 2017 Libereria