Cerca
  • Libereria

DIFFERENZE di Majlinda Petraj

Mi scopro a sorridere

del mio pensare

differente...

Mi scopro a perdermi

nelle piccole meraviglie

che sono sempre esistite

intorno a me

ma vedo solo ora.

Mi scopro a sentire

l'eco del mondo

che mi sussurra

verità antiche. 

Mi scopro a sognare

a occhi aperti

vissuti chiusi nella memoria 

secolari, forse eterni. 

Mi trovo diversa

vestita di roccia

con un cuore morbido 

come pane fresco

appena sfornato. 

Semplice e vera. 

Unica. 

Mi scopro felice. 

Di questo istante

che è spesso di tutto. 

Di Vita. 

21 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria