Cerca
  • Libereria

GIOCANDO di Laurent Vercken de Vreuschmen

Gioco con me


E con il riguardo degli altri


Gioco giocando


Nelle mie parti


Con i miei mali


A rintracciarne le sinuose verità 


Con le circostanze 


Meravigliandomi arrestato


Dai fantasiosi pertugi da cui filtrano storie di altri mondi


Gioco sognato


Anche solitario


Anche inesistente


Vuoto


Assente


E fino al finire del mio umorismo 


Gioco come me


Sopra tutto e tutti


Sotto


E sottosopra 


Con la mia anima libera


Partita a cavallo 


Contro il vento del passato


Verso il futuro giocando

20 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria