Cerca
  • Libereria

IL VELO di Marta Bandi

Spalanco la finestra

Per inspirare l'aria fresca della sera.

È già alta la luna

Ed è coperta da un velo

Che ne cela la bellezza

E ne aumenta il mistero.

Troppo spesso mi sento anch'io così

Appannata.

Tra le stelle un luccichio

Di sgomento

La lama del turbamento brilla

E il cuore trema

E trema la foglia

Chissà se pervasa da qualche sentimento.

Soffia forte vento

Soffia libero

E fai volare via

Questo velo

Che ci offusca.

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SCRIVO PERCHÉ… di Mariateresa Scionti

Scrivo perché mi pesa il cuore, perché le parole, a volte, martellano così forte da farsi strada prepotentemente e gettarsi sulla carta. Scrivo perché è l'unico modo che ho per stringerti e respirarti

NVS219 di Alessandro Mazzà

Il mio destinatario passeggero eterno offre l’ascoltatore che ha in sé Così queste parole e non queste nascevano per farsi dire Sono finte pagine ma le pagine prenderanno un tradimento in affidamento

LOTTA di Sandra Iai

Quell'onda impetuosa che a volte mi afferra mi trascina in angoli inesplorati della mia mente Malata è la comunicazione parole distorte di ingiustificata superbia arrivano al mio orecchio Annaspo e lo