top of page
Cerca
  • Libereria

IN BILICO di Noemi Agostino

Provo sentimenti

contrastanti

e questa notte mi appare

con la tua visione

ora tersa, ora confusa.


In questa immagine:

bagliore nella luce soffusa

ci siamo noi


sotto il temporale..


poi le albe sfatte cullano i tuoni

si pacano come pargoli

luce attraverso le gocce

in sospensione


Arcobaleno e queste tue parole d’amore

non mi bastano.


Temo una tua distrazione

mi pongo un freno

quel che cerco è il sereno,


ma quando lo bramo

ci siamo sempre noi:

piangono neve le nuvole

si mischiano col fango


i fiori sbocciano senza stenti

sotto questo sole in bilico

che mi stringe i fianchi


e non posso che arrendermi

ad un bacio

mentre tutte le stagioni mi attraversano

e non passano.

55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st

bottom of page