Cerca
  • Libereria

L'ARTE di Alessandra Muzzini

Ancora mi imbatto in persone

o meglio esseri che di umano hanno ben poco che,

con fare superiore e sguardo sarcastico,

ti chiedono:

“Ancora ti dedichi all’arte?”

“Sprechi tutto quel tempo e tutte quelle energie per cosa? Per quattro soldi?”

Certo per loro non c’è molto altro, non vedono che questo.

Colori, ben stesi e abbinati con gusto e maestria, ma sempre e soltanto colori.

In passato queste considerazioni mi colpivano, mi ferivano, mi intristivano.

Ma ora non mi fanno più male!

Anzi, mi fanno sorridere e mi confermano che l’Arte,

come l’Amore, non è per tutti,

ma soltanto per chi se la merita.

Per chi sa guardare con il cuore e respira emozioni.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st