Cerca
  • Libereria

L'UOMO CHE CERCAVA LA VITA di Alex Giuffrida

Ho visto un uomo

che cercava la vita

in un labirinto di voci

tempestato d'ostacoli

di ogni forma e colore.

Ho visto quell'uomo

talmente tante volte

cambiare direzione

e svoltare di continuo

seguendo la voce del vento.

L'ho visto poi ancora

pentirsi della sua ricerca

e ritornare indietro

mentre pregava invano

di riuscire ad uscire.

L'ho visto infine perdersi

e buttarsi a terra in lacrime

miseramente terrorizzato

all'idea di restare solo

e di non essere più ritrovato.

Vi giuro che l'ho visto

contorcersi disperato

affamato di conforto

e l'ho guardato dritto negli occhi

ma non se n'è nemmeno accorto.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st