Cerca
  • Libereria

LAGO di Sandra Iai

Il primo giorno cogliere la poesia di un arcobaleno che giace sul fondo di un lago


i colori volano insieme alla folaga mentre un fascio di luce colpisce di traverso le acque calme


entra negli occhi un paesaggio glaciale che abbraccia le foglie ormai arrese alla vita


il primo giorno calpestare la sabbia scura che il vulcano ha steso come un tappeto per accoglierci in questo eterno istante


il primo giorno

4 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NOI di Michela Gallo

Noi... Da questa società esclusi, emarginati... Voi con i vostri cappelli, Io con i miei interminabili discorsi filosofici sulle mie vicissitudini che vi racconto Tutto d'un fiato... Noi... Con le nos

© 2017 Libereria