Cerca
  • Libereria

LE DOMANDE DEGLI AMANTI di Rossana Pagano

Le domande degli amanti

Aleggiano nella mente

Vengon fuori impertinenti

Provocando dei tormenti.


Un cuore innamorato

È curioso di sapere

Ha l’ansia di scoprire

E non vuole più aspettare.


Mi ama non mi ama

Mi pensa non mi pensa

Non c’è margherita che tenga

Non basta un prato intero

Glielo chiedo per davvero.


Ma poi il quesito aborro

Ci ripenso e lo ripongo

Nella scatola proibita

Dei pensieri tutti in fila

Sulla linea di partenza.


Sono fermi, un po’ bloccati

In attesa di partire,

Ma un altro falso andare

Li rimette indietro, marche!


La retorica ci insegna

che la risposta è ovvia

Ha un valore l’ammissione?

E direi proprio di no!


Due cuori innamorati

Godono il momento

Vivono il presente

Senza ipotecare futuro

O sentimenti.


Il cuore avrà pazienza

E magari la risposta

La dovrà solo aspettare

Senza neanche domandare! 

136 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st