Cerca
  • Libereria

LE DOMANDE DEGLI AMANTI di Rossana Pagano

Le domande degli amanti

Aleggiano nella mente

Vengon fuori impertinenti

Provocando dei tormenti.


Un cuore innamorato

È curioso di sapere

Ha l’ansia di scoprire

E non vuole più aspettare.


Mi ama non mi ama

Mi pensa non mi pensa

Non c’è margherita che tenga

Non basta un prato intero

Glielo chiedo per davvero.


Ma poi il quesito aborro

Ci ripenso e lo ripongo

Nella scatola proibita

Dei pensieri tutti in fila

Sulla linea di partenza.


Sono fermi, un po’ bloccati

In attesa di partire,

Ma un altro falso andare

Li rimette indietro, marche!


La retorica ci insegna

che la risposta è ovvia

Ha un valore l’ammissione?

E direi proprio di no!


Due cuori innamorati

Godono il momento

Vivono il presente

Senza ipotecare futuro

O sentimenti.


Il cuore avrà pazienza

E magari la risposta

La dovrà solo aspettare

Senza neanche domandare! 

134 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

DA "IL GRANELLA E I PICCIRILLI" di Sebastiano Privitera

(riduzione e adattamento di una novella di L. Pirandello) … Tinino: -(falsamente umile) Perdoni, signor avvocato... mi potrebbe spiegare come si formano le nuvole? Zummo - (c.s.) Come si formano le nu

VRAD=G'AN di Gianluca Sonnessa

Abbiamo sbloccato lucchetti usando la stessa chiave Per scoprire che non c'erano porte chiuse, anzi, non esistevano le porte o lucchetti. Ma esistono le chiavi. Le briciole si sono trasformate in Doma

NVS201 di Alessandro Mazzà

Prepara l’esperienza che non te ne aggiungerà mettici l’accoglienza e la paura cosmica della novità mettici il lievito sbagliato salutare della partecipazione mettici la passione che ti sporca la pass