Cerca
  • Libereria

LUSSURIA di Roberto Stasolla

Avrei potuto dirti Sono geloso di te Perché soffri con altri E sei felice Con sofferenza

E non con me

E invidio sempre Chi t'ha sfiorata La nuca il dito La spalla curva E liscia e chiara E ti ha guardata In fondo agli occhi Con gli occhi ti ha parlato Negli occhi il cuore Ti ha disvelato

Vorrei baciarti Con gli occhi Amore O mai farlo davvero Con sguardo sincero

Cingendoti piano Sino a stringerti

Dolcemente

Vicina Vibrante

Gelosia

Avrei potuto dirti ​Ma non ti ho detto

Mancato il fiato

L'ho custodito Serrando piano

Scrigno sincero serbato Sguardo sincero smarrito

Con perfidia E l'ho rapita

Invidia

Non l'ho vissuta L'ho tradita Ed è sparita

Lussuria

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

NVS229 di Alessandro Mazzà

Perché ho in testa una canzone? Non è veramente nella mia testa mi sta dicendo cos’è una testa Cos’è una canzone? È la figlia e la madre della musica e non è una risposta e non è una risposta questa O

SENZA TITOLO di Jans Illusion

Nel mio mondo ormai artefatto Lei non appare mai e si naviga nel tormento.

IL VOLO DEI GABBIANI di Sandra Iai

Strappami dalle grinfie del mondo il volo dei gabbiani dice che hai la forza per farlo Solleva quest'involucro dalla cera che cola da questa pozza di sangue creata dal pensiero Afferra i miei polsi e