Cerca
  • Libereria

NONOSTANTE QUESTO di Sebastiano Privitera

Il mondo certamente

non è allegro e divertente

e forse mentre scrivo

c’è qualcuno che si sta ammazzando.

Il mondo certamente

è soltanto strafottente

passa il tempo a propinare

strazio, orrore e malaffare.

Al mondo, cara gente

di me stesso non gli frega niente

e forse per cambiare

ci vuol troppo, chi glielo fa fare

è più comodo aspettare

come poi andrà a finire.

Non vorrei che a questo punto

si pensasse che criticare

un po’ tutti lo sappiamo fare

forse più che reagire.

Reagire con coscienza

e, se occorre, con prudenza

l’importante che a morire

fosse solo la pazzia

che ci fa scordare tutto.

Quel che solo voglio dire

è che nonostante questo

c’è qualcuno che ha il potere

di non farmelo avvedere

di non farmelo osservare

e di farmi solo amare.

Una donna semplice

un amore magico

la forza lei ha di farmi ridere:

un sogno sarà!... Un sogno sarà!

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

NVS229 di Alessandro Mazzà

Perché ho in testa una canzone? Non è veramente nella mia testa mi sta dicendo cos’è una testa Cos’è una canzone? È la figlia e la madre della musica e non è una risposta e non è una risposta questa O

SENZA TITOLO di Jans Illusion

Nel mio mondo ormai artefatto Lei non appare mai e si naviga nel tormento.

IL VOLO DEI GABBIANI di Sandra Iai

Strappami dalle grinfie del mondo il volo dei gabbiani dice che hai la forza per farlo Solleva quest'involucro dalla cera che cola da questa pozza di sangue creata dal pensiero Afferra i miei polsi e