Cerca
  • Libereria

NVS201 di Alessandro Mazzà

Prepara l’esperienza che non te ne aggiungerà

mettici l’accoglienza e la paura cosmica della novità

mettici il lievito sbagliato salutare della partecipazione

mettici la passione che ti sporca la passione

mettici un pizzico di olio irriverenza per l’impenetrabile

mettici il tuo goccio di sale divergenza per ogni cosa ordinabile

mettici la parola coltello che riconosce e restituisce cose in maneggiabili frammenti

mettici la vincente povera attesa degli eventi

mettici la fame più dozzinale che ti scopri proprio giù in fondo

mettici la tua specie e la varietà velenosa del mondo

mettici la carta straccia di tutte le ricette

mettici ciò che l’esperienza non ci mette

accendi il fuoco

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

DA "IL GRANELLA E I PICCIRILLI" di Sebastiano Privitera

(riduzione e adattamento di una novella di L. Pirandello) … Tinino: -(falsamente umile) Perdoni, signor avvocato... mi potrebbe spiegare come si formano le nuvole? Zummo - (c.s.) Come si formano le nu

VRAD=G'AN di Gianluca Sonnessa

Abbiamo sbloccato lucchetti usando la stessa chiave Per scoprire che non c'erano porte chiuse, anzi, non esistevano le porte o lucchetti. Ma esistono le chiavi. Le briciole si sono trasformate in Doma

IL SENSO di Sandra Iai

Togli le scarpe i bracciali gli inutili orpelli vestiti di poesia che è sangue e anima su rocce appuntite fai scorrere l'inchiostro getta nel mare i tuoi pensieri e tieni per te soltanto le parole Spe