Cerca
  • Libereria

NVS203 di Alessandro Mazzà

La vita è un film che racconta la storia di una vita

con la pubblicità in mezzo


La testimonial non testimonia un bel niente

e ha dei bruttissimi pantaloni a zampa color viola


Questa casa inquadratura regina non abita il tempo

è il tempo che ci passa solo spesso nascosto

attaccato a qualche giacca a qualche sguardo rinnovato


Qualcuno vincerà dove soltanto si può vincere

l’Altrove alla cui poetica serve la casa


Un’automobile anacronistica sfreccia taglia un

deserto che in qualche modo trovo invece in tema


Il protagonista intanto stava solo invecchiando

fuori dalla nostra portata

così quel vuoto d’incomprensioni

lo riconosciamo per motivi diversi e nostri


C’è un prezzo speciale da pagare

da qualche parte

vogliono che noi chiamiamo subito


Fino a esaurimento scorte

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SUL PRATO DELLA GIOIA di Sandra Iai

Quando inclinando il capo mi sorridi e mi scruti con i ruscelli agli angoli degli occhi la mia vita si inonda di luce Sei il colore dei miei giorni la rugiada sui miei petali le ali dei miei pensieri

NUMERI di Alessandro Mazzà

Ena questo (noi prima e pronti) Dva incontro di questo e di questo (noi eravamo qui) Tri nascita del plurale dal duale (noi abbiamo creato e fuso e moltiplicato) Katvar costruzione del quadrato (noi a

STAGIONI di Alessandra Bloise Diana

Nel bisbiglio del sole, lì, seduto, guardando la vita giocare, a domandarsi dove sia andato tutto il resto di essa. Intuizione di fertilità e di esistenza che si trasmette nella normalità della contin