Cerca
  • Libereria

ORATIO di Sandra Iai

Chi mi restituirà

quest'attimo unico

irripetibile

che sta fuggendo via?


Mentre scrivo

preziosi istanti

come acqua limpida

scivolano tra le mie dita


E quando il mio sguardo

è puntato al domani

e gli occhi si sforzano

di vedere oltre


chi mi restituirà

il presente che scorre?

Questo è un attimo

che non tornerà


Senti questa musica

non sarà più la stessa

ascolterai le note

con una luce diversa


Oggi è il giorno

ora è l'istante


presente a me stessa

osservo luci colorate

e neve bianca prendere spazio

tra i miei capelli


e i sogni li conservo

per i momenti di veglia

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st