Cerca
  • Libereria

POESIA DI LATO di Stefania Rossi

Non lo so...

So cosa non può essere

Non sono io

Non è l'alba

Non è nemmeno nelle foglie d'autunno

Non è il viso carico di mia madre

Non è nelle cose che non ho

Non è un bambino che gioca alla guerra

Non è la mia voglia di scrivere

Non è il sole all'orizzonte

Non è una sensazione di malinconia

Non è un brutto ricordo

La poesia

E un vento leggero dal mare

Mi porta il tuo viso

Colorato di occhi lontani

Sbagliando il finale

Ti scrivo ti amo

Scegliendo un vento piccante maestrale

11 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

DA "IL GRANELLA E I PICCIRILLI" di Sebastiano Privitera

(riduzione e adattamento di una novella di L. Pirandello) … Tinino: -(falsamente umile) Perdoni, signor avvocato... mi potrebbe spiegare come si formano le nuvole? Zummo - (c.s.) Come si formano le nu

VRAD=G'AN di Gianluca Sonnessa

Abbiamo sbloccato lucchetti usando la stessa chiave Per scoprire che non c'erano porte chiuse, anzi, non esistevano le porte o lucchetti. Ma esistono le chiavi. Le briciole si sono trasformate in Doma

NVS201 di Alessandro Mazzà

Prepara l’esperienza che non te ne aggiungerà mettici l’accoglienza e la paura cosmica della novità mettici il lievito sbagliato salutare della partecipazione mettici la passione che ti sporca la pass