top of page
Cerca
  • Libereria

POESIA DI LATO di Stefania Rossi

Non lo so...

So cosa non può essere

Non sono io

Non è l'alba

Non è nemmeno nelle foglie d'autunno

Non è il viso carico di mia madre

Non è nelle cose che non ho

Non è un bambino che gioca alla guerra

Non è la mia voglia di scrivere

Non è il sole all'orizzonte

Non è una sensazione di malinconia

Non è un brutto ricordo

La poesia

E un vento leggero dal mare

Mi porta il tuo viso

Colorato di occhi lontani

Sbagliando il finale

Ti scrivo ti amo

Scegliendo un vento piccante maestrale

13 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Se muoio adesso c’è una serie di cose non finite c’è una serie di cose che non andavano finite c’è una domanda su cosa sia davvero una cosa finita ma è una domanda che ci sarebbe in ogni caso c’è una

Ma che bella sera stasera amore mio con i tuoi baffi che tagliano il cielo e i capelli che fuggono dalla nuca e mi raccontano canzoni di traverso quelle che la poesia sgattaiola qua e l¢ Ma che bella

È sbagliato pretendere di più sbracciare sempre alla ricerca di quello che non puoi trovare. È sbagliato andare fuori tempo, fuori luogo, fuori tutto. È sbagliato ma io non son capace di percorrere st

bottom of page