Cerca
  • Libereria

VENTO di Sandra Iai

Ti capita mai

di avere quel piccolo serpente

che striscia proprio in mezzo

ai pensieri del giorno?


Un giorno strano

pazzo e ventoso

e non sai cos'è

questa sensazione


è sottile ma pesante

soffoca la poesia

e tu scrivi ma non esce nulla

scrivi ma non esce


vorresti quel verso

che ti riempie la testa

e balla felice

tra un passo e l'altro


esci e cammini

e la sera si prende

i tuoi ricordi

un sussurro di vita


un sussulto di pagina

chiudi il libro

la storia è finita

domani ricomincerà


un domani passato

nel futuro ignoto

15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NVS164 di Alessandro Mazzà

I poeti che invecchiano hanno una lunga stagione finale Hanno capito finalmente tutto della vita ammettono anche me al loro circolo dove continuo a non salutare nessuno Fuori c'è il mondo di fuori al

RIPOSO di Sandra Iai

Lascia andare per quanto ti sforzi per quanto tenti di serrare le dita l'acqua scorre e riuscirà a passare Lascia perdere i tuoi pensieri ti torturano la rabbia per le ingiustizie ti impedisce un sonn

© 2017 Libereria