Cerca
  • Libereria

VIALE di Sandra Iai

Sull'ala di un pensiero

percorro quel viale alberato

che ci ha visti gioire

e scambiarci profumo di poesia

sulla corteccia le formiche

han continuato a lavorare

come se il mondo

non fosse cambiato

come se all'improvviso

tutta la poesia del mondo

non si fosse incontrata

tra le loro case

e camminano in fila

ignorando quei sorrisi

così radiosi da illuminare

molti giorni a venire

è così Incontrarsi

è così Abbracciarsi

è così Ricordarsi

e tutto il resto non conta più

si attende un nuovo viale

si attende quello giusto

quello infinito

della poesia

13 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

NOI di Michela Gallo

Noi... Da questa società esclusi, emarginati... Voi con i vostri cappelli, Io con i miei interminabili discorsi filosofici sulle mie vicissitudini che vi racconto Tutto d'un fiato... Noi... Con le nos

© 2017 Libereria