DI INGRATA CREAZIONE di Alessandra Bloise Diana

December 6, 2018

 

Dalla realtà turbata

per questo sovverto

inquietudine e sensibilità.

 

A ritroso, come corolle

facilmente abbassate

dal repentino termine che pone

                [come condizione

la bellezza fugace.

 

Apro adesso i petali

ad inconsapevole meraviglia

e trasformo lo smarrimento

in sguardo differente

e trasformo di strati il lieve intuire

in ideazione e cosmo

e trasformo la vulnerabilità

in libero sentire.

 

Della realtà

creatura avulsa e straniera

tanto da essere figlia ingrata     

                [e creatrice.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

November 6, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

© 2017 Libereria